Asilo Infantile Carlo Maria Spada

Il tuo Asilo nel cuore di Cotignola dal 1880

LA NOSTRA STORIA

L’Asilo Infantile Carlo Maria Spada si trova nel centro storico di Cotignola, da su un ampio giardino compreso  fra Via Rossini, 3 e Corso Sforza, 6.

E’ nato nel 1880, grazie al contributo di gran parte dei cittadini e della collaborazione di benemeriti cotignolesi, nel 1885 venne dichiarato Ente Morale con Regio Decreto.

Grazie alla cospicua donazione del Dott. Carlo Spada e della moglie Maria in memoria del figlio, nel 1930 fu inaugurata la nuova sede completamente rinnovata. Distrutta a seguito della Seconda Guerra Mondiale, l’Asilo fu ricostruito a partire dal 1949 e inaugurato nel 1953 nella forma che ha tutt’ora.

Nel 1992 assunse la forma di Fondazione di diritto privato, l’attuale Presidente è l’Arciprete della Parrocchia di Santo Stefano di Cotignola.

Nell’anno 2001 la Scuola dell’infanzia ha ottenuto il riconoscimento di “paritaria” con Decreto della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale E.R. - Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Una nuova importante ristrutturazione è stata attuata negli anni 2006/2007 per consentire l’apertura di due nuove sezioni di nido d’infanzia.

L’edificio è strutturato in due settori comunicanti con ambienti comuni, la Scuola dell’Infanzia con le Sezioni “Orsetti” e “Scoiattoli” frequentate da bambini di 3-4-5 anni e le due sezioni di Nido d’Infanzia “Anatroccoli blu” e “Paperelle verdi” frequentate da bambini di età fra i 12 e i 36 mesi.

Le iscrizioni si accettano praticamente durante tutto l’anno scolastico fino ad esaurimento dei posti disponibili. Nell’anno scolastico in corso vi è ancora la possibilità di accogliere bambini sia nelle sezioni di materna che di nido d’infanzia. Per il sostegno economico della scuola viene richiesto ai genitori il pagamento di una retta di frequenza, differenziata fra nido e scuola dell’infanzia.

L’Asilo Infantile Carlo Maria Spada, poiché autonomo, nel rispetto del diritto primario che i genitori hanno di educare i figli, radica la propria proposta educativa, aperta a tutti, senza distinzione di religione, provenienza e condizione sociale, nella concezione cristiana della vita che, genitori ed educatori si impegnano a rispettare in spirito di collaborazione.

Per ogni bambino si pone la finalità di promuovere la maturazione dell’identità, la conquista dell’autonomia, lo sviluppo delle competenze.

Gli ambienti, gli arredi, le strutture sono molto accoglienti, tutti a norma di legge ed a misura di bambino, il personale educativo ha conseguito i titoli di studio adeguato alla mansione ed è continuamente aggiornato e formato.

Ogni spazio, come ogni intervento educativo, motiva i bambini ad attività finalizzate e orientate al controllo di sé, alla scoperta della realtà circostante, al rafforzamento delle relazioni coi coetanei, con gli adulti, con le cose.

Per le due gestioni Scuola dell’Infanzia e Nido d’infanzia tramite la Federazione Italiana Scuole Materne, a cui è associato,  l’Asilo Infantile Carlo Maria Spada, riceve contributi in virtù di convenzioni in corso con l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e il Comune di Cotignola , per un “Progetto di miglioramento della proposta educativa e relativo contesto” .